Cambiamo i consumi

US$/gal by Country/Territory

Divagare sul prezzo della benzina è diventato uno degli argomenti di discussione più amati nei bar di tutta Italia. A tal proposito esiste un sito, Swvel(serissimo, perchè si appoggia a dati della Banca mondiale e dell’Onu nel creare statistiche di ogni tipo), in cui viene monitorato il prezzo della benzina nel mondo. Come potete vedere l’Italia si piazza nelle prime posizioni al mondo in una classifica totalmente senza senso nel comprendere paesi ultra sviluppati e paesi sotto ogni soglia.
Forse l’unico modo serio per affrontare il problema dell’aumento del prezzo del carburante è quello di cambiare i consumi, per chi può. Ad esempio mi sono proposto, in vista del cambiamento del prossimo anno, di prendere casa da lavoro ad una distanza colmabile velocemente in bicicletta. Se non posso cambiare le mie abitudini durante il fine settimana (anche se già oggi, quando possibile, preferisco spostarmi in treno), nel quale mi muoverò se non altro per non restare in eremitaggio, posso farlo per tutti i giorni lavorativi. Urge però una bicicletta, in cima alla lista dei desideri da un pò di tempo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.