Imparare ad essere lombardi/1

Per quanto possa impegnarmi nel raggiungere quest’obiettivo nel 2011, uscire dalla messa della domenica per poi passare a prendere un volantino dal gazebo leghista richiede uno sforzo di smemoratezza che neanche in preda all’alzheimer galoppante potrei concepire.

4 commenti su “Imparare ad essere lombardi/1”

Rispondi