Inabissarsi, a volte è saggio.

Poche parole, per cogliere il senso di questi giorni, in cui ho evitato di tediarvi con le mie idee sul voto e sul vuoto del pd, anche perché ho letto post ben più saggi in giro.
In realtà sono preso da altro, i preparativi per il viaggio in Nigeria rubano ogni mio pensiero. Torno adesso da un ultimo giro di 600 km, e martedì finalmente si parte.
E non sarà mica una vacanza, li in mezzo all’oceano.

Il titolo del post, l’ho preso dal blog di quest’ottima trasmissione di radio popolare, che anche i non milanesi possono ascoltare in podcast.
E poi era un buon titolo, per il primo di Aprile.

5 pensieri su “Inabissarsi, a volte è saggio.”

  1. Non è male come idea, quasi quasi direttamente alla fonte, non sarà male. Non so quando torno di preciso, dovrei stare quindici giorni ma il biglietto è open.
    Auguri anche a te!

Rispondi