Complotti intergalattici

Quindi.

C’è un complotto ordito dalla sinistra. E già ciò presuppone l’attribuzione di qualità alla sinistra che mai gli sono state riconosciute dalla destra. L’organizzazione.
Eversivo, e capace di coinvolgere giornali di mezzo mondo. Come il Financial Times, già nota testata cospiratrice di sinistra. Ed il Corriere della Sera.
E che adesso è tale da coinvolgere candidati del Pdl, passati dalla parte degli accusatori.
Una donna, meretrice d’alto borgo. Che entrava ed usciva dai festini di Palazzo Grazioli, e che per le sue doti (ma c’hai mica le poppe, dice Verdini in una telefonata) era stata candidata in una lista collegata al Pdl.
Praticamente un complotto intergalattico, che coinvolge forze interstellari.
E di cui, per uno strano buco spazio temporale, alcuni direttori di Tg non sembrano neanche essersene accorti. Vedi i diligenti Minzolini e Mimum.
Davvero troppo anche per gli sceneggiatori di Lost.

http://tv.repubblica.it/static/swf/adv_player.swf

Per saperne di più guardate questi brevi video pubblicati da Repubblica.

Rispondi