Nuovi ingressi

Ma com’è che basta qualche giorno senza scrivere per aver l’impressione di dissolvermi?
Il sole di questi giorni mi dice scemo a star davanti al pc.
E poi c’è ancora in ballo la grande abbuffata di lunedi.
Ma c’è anche una casa finalmente viva, condivisa, senza troppi spazi per il silenzio forzato, e ciò consiglia di approfittarne. E’ bastato chi sapesse smussare gli angoli, conciliare i dissensi, ascoltare quando serve.

2 commenti su “Nuovi ingressi”

  1. E’ dura ma cerchiamo di risvegliarci…poi non ho mai sentito l’inverno come quest’anno, infinito e grigio….e mi sono scoperto metereopatico come mai avrei immaginato. Già il Sole di queste giornate mi sta regalando sorrisi, speriamo anche un risveglio delle mie illusioni!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.