Corso di recupero

Sto cercando di rileggere, negli sprazzi di pausa, ciò che mi sono perso quest’estate sui miei blog preferiti.
Tra i più interessanti, come sempre, i post al vetriolo di “Piovono Rane“, alcuni dei quali ho messo in condivisione qui di fianco, e che comunque potete leggere anche in questa pagina. Gettano luce su fatti che ignoravo totalmente, quale la pratica delle grandi case di moda nel fare indossare a bambini del Terzo (quarto o quinto) Mondo gli abiti delle loro griffe.
Nessuno stupore?

Rispondi