Bufale didattiche

Lo si dice sempre. I giornali italiani sono pieni di culi, tette, storie d’amore svendute in prima pagina e li tutti ad indignarci, a fare i moralisti e via. Poi queste riviste occupano parte più rilevante nelle edicole e conquistano anche le televisioni.

In questi giorni una grande lezione al proposito l’ha data Emma Bonino, dimostrando il valore dei nostri giornali e quelli che sono gli interessi della nazione.
Il gossip vale ben più dei grandi problemi del mondo, è questo che la gente vuol sentire, non prendiamoci in giro. Di interviste noiose non sappiamo che farcene, evviva il trenino a Capodanno, le interviste sulle spiaggie e i servizi sui calendari. E’ lo specchio di ciò che siamo, perciò vi prego, meno ipocrisia.

Rispondi